Benvenuto Accedi
oppure Registrati

Cerca un libro

Le collane

Oggi puoi iniziare subito a leggere: basta un click!

I nostri eBook sono disponibili in diversi formati e sono distribuiti sui principali store online

Per saperne di più...

Scheda

Home / Catalogo / Collane / Scheda
Email facebook twitter

Arte | Il 900 in Trentino Alto Adige e Tirolo

Il Novecento in Trentino, Alto Adige e Tirolo. Scultura

Prezzo: 45.00€ (-15%) 38.25 €

Il Novecento in Trentino, Alto Adige e Tirolo. Scultura

  • A cura di: Giuseppe Barbieri
  • Saggi di: Carlo Pirovano, Martina Frank
  • Testi di: Silvia Bruno
  • Collana: Il 900 in Trentino Alto Adige e Tirolo
  • Pagine: 148
  • Immagini: 124 a colori
  • Formato: 24 x 28 cm
  • Confezione: cartonato
  • ISBN: 978-88-6322-074-2
  • Note: Edizione bilingue italiano/tedesco

Il libro

Prosegue con un secondo volume sul tema della scultura l’accurata ricognizione attorno all’arte in Trentino Alto Adige e Tirolo, a cura di Giuseppe Barbieri e con il rinnovato contributo della Banca di Trento e Bolzano.
Molto più della pittura, la scultura vive a contatto con la storia poiché lo scultore è chiamato a farsi interprete di esigenze condivise di rappresentazione; ovviamente ciò riguarda soprattutto i monumenti, pubblicamente esposti e commissionati per immortalare episodi e figure salienti della storia maggiore. Su un altro piano si muove la scultura lignea, tradizionalmente importante in quest’area e diversamente in relazione con la modernità. Martina Frank ha sottolineato con la consueta perizia, per la scena tirolese, due fasi molto distinte; Carlo Pirovano, tra i più competenti esperti italiani del settore, ha sintetizzato felicemente questa impressione nel titolo del suo saggio: “Una storia frazionata”.
Silvia Bruno segue nuovamente i Percorsi degli artisti, stavolta periodizzati in cinque fasi; l’album comprende scultori estremamente diversi, da Fausto Melotti a Hans Piffrader, da Edoardo Rubino a Othmar Winkler, da Adolf Vallazza a Giuliano Orsingher e Aron Demetz, solo per citarne alcuni.